Lipofilling glutei

Un sedere piatto e non arrotondato secondo i comuni canoni estetici può essere riempito e modellato mediante  un intervento di liposcultura associata a lipofilling.

La liposcultura consiste in uno sbrigliamento di alcuni precisi punti della regione glutea associato ad una leggera aspirazione necessaria a conferire armonia e rotondità al sedere.

Il lipofilling o per meglio dire liporistrutturazione, in quanto si da maggior rilevanza all’effetto  delle cellule staminali presenti, consiste in un prelievo dall’addome, dai fianchi o dall’interno ginocchia di cellule adipose che una volta purificate vengono impiantate al fine di riempire ed armonizzare un gluteo altrimenti”piatto”.

A differenza di teorie  supportate fino ad  oggi, il grasso prelevato va maneggiato il meno possibile (a mio avviso vanno evitate centrifugazioni ) e non deve essere  esposto all’aria, la tecnica aggiornata prevede soltanto una decantazione in siringa con eliminazione della parte  liquida ed eventualmente  un solo risciacquo. Successivamente si trasferiscono direttamente  le cellule da  una siringa ad un’altra più piccola in anaerobiosi e si procede all’infiltrazione.

La paziente può tornare a casa dopo qualche  ora con una guaina moderatamente  compressiva. Dal giorno successivo si possono effettuare tutte le abituali attività quotidiane. Eventuali lividure e piccoli edemi saranno smaltiti nell’arco di un mesetto.

 

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.